Schiavi di Abruzzo

Esercitazione a Castel San Vincenzo

CASTEL SAN VINCENZO (ISERNIA), 13 GIU - Esercitazione interforze e interregionale per simulare la ricerca di due pescatori scomparsi sulla riva del lago di Castel San Vincenzo, impegnati ieri Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Isernia, Nucleo Soccorso Alpino della Finanza di Roccaraso (L'Aquila), Nucleo Cinofilo della Finanza dell'Aquila, Nucleo Cinofilo della Direzione regionale Vigili del Fuoco del Molise ed equipaggio nautico del Comando Provinciale Vigili del Fuoco di Campobasso. Una squadra dei Vigili individua il punto ove stazionavano i pescatori e attiva la procedura per la ricerca di persone scomparse; sul posto arriva un'Unità di Coordinamento Locale che attiva Nucleo Speleo Alpino Fluviale, esperti della Topografia Applicata al Soccorso, esperti in Tecniche di Primo Soccorso Sanitario e componente Nautica. Sul campo, quindi, varie squadre per complessive 47 e 15 mezzi. All'unità di Coordinamento è stato presente il direttore Tecnico dei Soccorsi, vice Comandante Luca Zotti.(ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie